Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Vademecum

Dieci regole contro gli incendi per la tutela dell’ambiente e delle aree protette

Import 2021

“Durante il periodo di grave pericolosità per gli incendi boschivi e’ vietata la combustione dei residui vegetali agricoli e forestali dunque è severamente vietato accendere fuochi, far brillare mine, usare apparecchi a fiamma o elettrici per tagliare metalli, usare fornelli, inceneritori o motori che producano faville o brace, fumare o compiere ogni altra operazione che possa creare comunque pericolo di incendio. Per i trasgressori sono previste, ai termini di legge, sanzioni amministrative pecuniarie e penali”. A ricordarlo è il Parco nazionale delle Cinque Terre che in questi giorni ha diffuso dieci regole contro il rischio incendi. In caso di emergenza il numero da contattare è quello unico di emergenza: 112.

Le regole per rispettare il bosco e scongiurare il pericolo incendi

-Non gettare mozziconi accesi nell’erba e tra le foglie secche del sottobosco
– non parcheggiare l’auto fuori dalla strada, perché la marmitta calda (supera i 300°) può appiccare il fuoco all’erba secca
– non abbandonare i rifiuti nei boschi, gettali negli appositi contenitori o portali a casa con te: carta e plastica sono combustibili e facilmente infiammabili
-non accendere mai un fuoco quando c’è vento
– non abbandonare i rifiuti nei boschi, gettali negli appositi contenitori o portali a casa con te: carta e plastica sono combustibili e facilmente infiammabili
-non accendere fuochi nel bosco oppure accendili solo nelle apposite aree pic-nic
never light a fire in the woods or only light a fire in a designated picnic area
– non lasciare braci o tizzoni accesi
– prima di accendere il fuoco elimina le foglie secche tutto intorno
– spegni completamente il fuoco con acqua o terra
– ricorda che provocare un incendio boschivo è un illecito penale
-condividi con gli amici queste regole