Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Sarzana

I fatti del ’21 al Torrione Genovese

Import 2021

Grande successo di pubblico per la seconda iniziativa dell’associazione civico-culturale “Sarzana, si può!” che ieri 22 luglio alle ore 21 nel Torrione genovese ha proposto “La Storia siamo noi”, un ricordo dei fatti storici del’21 con particolare riguardo ad alcune figure che hanno scritto le pagine di quella storia.

Dopo l’introduzione affidata al dott. Alberto Incoronato, che ha ricostruito il contesto storico riferendosi agli studi e alle ricerche di archivio alla base del suo libro “Dietro la lapide dei Barbantan”, il ricordo degli uomini che hanno fatto la storia è stato proposto da alcuni giovani tra i 17 e i 20 anni che hanno letto le biografie ddell’anarchico Ugo Boccardi, detto Ramella, del capitano dei carabinieri Guido Jurgens e del sindaco di Sarzana Pietro Arnaldo Terzi.

Al termine della serata i membri dell’associazione hanno consegato una targa a Paolo Meneghini, figlio del noto e apprezzato storico Giuseppe “Pino” Meneghini da poco scomparso, che con i suoi libri tanto ha contribuito alla conoscenza della storia della sua amata Sarzana.

Gli organizzatori dell’associazione, Roberta Ambrosini, Matteo Cogoi e Olga Tartarini, desiderano ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita dell’iniziativa, in particolare Alessio Ambrosi per il supporto tecnico e Livio Bernardini ed Elgidio Simeone per aver scandito i diversi momenti della serata.