Quantcast
Inaugurato il nuovo store Iren luce e gas a Sarzana - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Ai giardini della stazione

Inaugurato il nuovo store Iren luce e gas a Sarzana

Lavaggi: "Percorso condiviso e fortemente voluto". Ponzanelli: "Un presidio utile e un punto di riferimento anche per il passaggio alle isole zonali".

Inaugurazione Punto Iren a Sarzana

È stato inaugurato oggi, alla presenza del Sindaco Cristina Ponzanelli il nuovo store IREN in Via XX Settembre 63 a Sarzana. All’inaugurazione ha partecipato l’Amministratore Delegato di Iren Mercato Gianluca Bufo. L’apertura di questo nuovo spazio è un segno chiaro dell’importanza che Iren riconosce alla vicinanza al cittadino/cliente e al valore dello sviluppo delle realtà territoriali in cui l’azienda opera. Lo store, in via XX Settembre 63, è uno spazio curato, progettato per accogliere i Clienti nel modo migliore. Qui, da oggi, è possibile vedere e toccare con mano tutti i nuovi prodotti per l’efficientamento energetico (caldaie e climatizzatori) e la smart home (kit con smart led, presa smart, webcam e Google Home) che l’Azienda propone, oltre naturalmente alle soluzioni per la mobilità elettrica (e-bike, monopattino e wall box) e a quelle per l’offerta luce e gas più in linea con le proprie esigenze.
Infine, sarà possibile gestire il servizio di Eco Sportello di ACAM Ambiente, con la possibilità di ritiro dei materiali per la raccolta differenziata, come sacchetti e contenitori, e tutte le pratiche relative ai contratti ACAM Acque. Lo store si trova nei pressi della Stazione in un angolo della città comodo e facile da raggiungere. Sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13:30 e il sabato dalle 8:30 alle 12:30.
“C’è stato un lungo periodo in cui Sarzana perdeva servizi e punti di riferimento per i cittadini – ha evidenziato il sindaco Ponzanelli – oggi aprire questo sportello è un’enorme soddisfazione, si vede che c’è una sensibilità dell’azienda per il nostro territorio. È anche particolarmente cruciale apertura in questo momento storico perché Sarzana si sta avviando ad una rivoluzione dell’attuale sistema dei rifiuti con introduzione di raccolta integrativa delle isole zonali con sostituzione del porta a porta nel centro storico quindi apertura è ancora più significativa perché i cittadini, anche della Val di Magra, avranno un punto di riferimento fisico. Sono felice della vitalità di questa città che comincia a riacquistare servizi, frutto di un percorso che prosegue. Infine questa sede rappresenterà un presidio in più nella zona della stazione, un luogo dove circoleranno tante persone”.
“Con l’inaugurazione di questo nuovo store rafforziamo una collaborazione con i nostri partner Tim e Wemay valida e ricca di prospettive future. Intendiamo inoltre mandare un segnale di vicinanza ai territori, attenti a farlo, in un momento così particolare” ha sottolineato Gianluca Bufo, amministratore delegato di IREN Mercato. “Sarà disponibile per tutti un accesso diretto ai nostri servizi e una proposta commerciale che unisce alla tradizionale fornitura vantaggi ritagliati sulle esigenze delle famiglie. È possibile costruire un pacchetto personalizzato di offerta secondo i prodotti che più sono utili, da quelli collegati alla domotica e al benessere dell’abitazione, alla sicurezza, allo svago. In più, per celebrare questa nuova apertura abbiamo riservato a chi vuole diventare nostro cliente un’offerta unica e vantaggiosa, che invitiamo tutti a scoprire e che è sottoscrivibile soltanto in questo punto vendita di e soltanto un periodo limitato”.
“Come partner di Iren da molti anni, Wemay ha colto, sin dall’inizio, l’importanza strategica del nuovo progetto store di IREN finalizzato alla costruzione di una rete di sportelli innovativi pensati in una nuova logica, in cui l’erogazione dei servizi tradizionali legati alle ‘commodities’ si coniuga con le nuove esigenze commerciali di soluzioni di risparmio energetico ed approccio green che ormai accompagnano le nostre scelte di acquisto quotidiane. Siamo orgogliosi di questa opportunità e voglio ringraziare anche Tim” ha dichiarato invece Roberto Vezzosi Presidente di Wemay.
“Oggi è un giorno importante – ha aggiunto il presidente della provincia Peracchini – perché conferma il valore del percorso avviato tre anni e che nel medio termine porta ricchezza ai territori, presenza e recupera quel rapporto umano che si sta un po’ perdendo in queste attività. Un investimento che produrrà effetti sociali ed economici”.
Infine Cristiano Lavaggi, membro del Cda di Iren: “Da cittadino della Val di Magra ho creduto molto in questa iniziativa che non era così semplice. È stato un percorso condiviso e fortemente voluto perché è molto importante anche in questo periodo storico fare in modo che i cittadini abbiano punti di riferimento fisici e vicini”.