Quantcast
Conto alla rovescia per il Lerici Music Festival - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Tre settimane di musica

Conto alla rovescia per il Lerici Music Festival

Lerici music festival, evento anteprima del 10 luglio a Maralunga

Manca pochissimo al via dell’edizione 2021 del Lerici Music Festival, in programma dal 16 luglio al 7 agosto. «Ci stiamo avvicinando all’inizio vero e proprio del festival – così il maestro Gianluca Marcianò, direttore artistico della manifestazione – e quest’anno il conto alla rovescia è particolarmente emozionante. Sento quotidianamente tutti i grandi artisti che parteciperanno…non vediamo l’ora di incontrarci a Lerici. E sono tante le persone che hanno deciso di passare le loro vacanze a Lerici proprio per seguire il Festival: questa per me è la soddisfazione più grande».

Dal 2020, a costruire con Marcianò lui l’ambizioso percorso di un festival che mira ad inserirsi tra le più significative realtà della scena musicale internazionale, c’è Maurizio Roi: «Siamo piacevolmente sorpresi nel constatare l’entusiastica risposta riscontrata fin d’ora da questa quinta edizione del LMF sia da parte sia del pubblico, a livello nazionale e internazionale, sia della stampa – commenta il general manager -. Dopo il Covid non era scontato, specialmente per una realtà giovane come questa».

La programmazione dell’edizione 2021 spazia tra i secoli comprendendo – sia per il repertorio sinfonico che per quello cameristico – rilevanti pagine dei più celebri compositori della storia della musica. Prevede molti ritorni di numerosi che del festival costituiscono ormai il cuore pulsante: tra questi Carmen Giannattasio, Anna Tifu, Costanza Principe, Erica Piccotti, Gabriele Pieranunzi, Miriam Prandi, Ludovica Rana, Giulio Plotino, Francesco Fiore, Luigi Maio, Mario Stefano Pietrodarchi, Paolo Carlini; e poi le novità, come la presenza di Peppe Servillo, Francesca Dego, Daniele Rustioni, Gile Bae e Alessandro Carbonare. E, ancora, tra le novità, vere e proprie star del panorama classico internazionale come Yuja Wang, Khatia Buniatishvilie Andreas Ottensamer. Inoltre, per il secondo anno consecutivo, compositore in residenza del Lerici Music Festival sarà Alexey Shor.

Il cartellone prevede 6 concerti sinfonici, 24 cameristici, spettacoli di teatro musicale e jazz, masterclass e incontri su tema musicale. Tra gli eventi collaterali ad esso collegati, il Fringe Festival, una serie di 6 concerti- ambientati nei borghi più ricchi di fascino e caratteristici del Comune di Lerici – che vedranno coinvolti alcuni degli artisti ospiti del festival.

Tra le novità, che contribuiranno alla crescita dell’ambiziosa operazione culturale denominata Lerici Music Festival e alla valorizzazione del territorio che la ospita, la scelta di prestigiose sedi per i concerti: Villa Marigola, edificio storico risalente alla seconda metà del XIII secolo, costruito sulla sommità del promontorio che separa le due insenature di Lerici e San Terenzo, e il Parco Shelley, parco pubblico adiacente alla villa che fu residenza del poeta inglese Percy Bysshe Shelley.

Da segnalare, l’evento finale del Premio Pianistico “Concerti a Teatro” promosso dalla Fondazione Carispezia che si terrà nella splendida cornice di Villa Marigola di Lerici in concomitanza con questa quinta edizione del “Lerici Music Festival”. L’iniziativa, prevista domenica 18 luglio, presenta così una collaborazione tra queste due rilevanti manifestazioni – con la direzione artistica rispettivamente di Miren Etxaniz e di Gianluca Marcianò – nell’intento comune di promuovere la musica classica e valorizzare la vocazione culturale del nostro territorio.Durante la serata, la giuria popolare del concorso, che in questi mesi ha valutato i 69 concorrenti su una piattaforma online creata appositamente, ascolterà dal vivo i tre giovani finalisti decretando l’assegnazione dei premi previsti: borse di studio messe a disposizione dalla Fondazione Carispezia e la possibilità di esibirsi nella prossima edizione della rassegna “Concerti a Teatro” (1° classificato), nella stagione 2022 del “Lerici Music Festival” (2° classificato) e nella stagione della Società dei Concerti onlus – La Spezia (3° classificato). L’evento sarà trasmesso anche in streaming sul sito www.concertiateatro.it per consentire a tutti di partecipare.