Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Economia

I lavoratori dei magazzini di Leonardo ringraziano la Cgil per aver uniformato il contratto

Import 2021

I lavoratori dei magazzini Leonardo (ex Oto Melara) ringraziano la CGIL spezzina per l’ottimo risultato raggiunto con l’accordo che uniforma il contratto per tutti i lavoratori dell’azienda. “Dopo anni di lotte e estenuanti trattative – scrivono in una nota – abbiamo finalmente raggiunto delle condizioni normative di lavoro ed economiche che ci permettono di guardare al futuro nostro e delle nostre famiglie con più fiducia e tranquillità. Grazie alla caparbietà ed all’impegno delle Rsu Fiom Cgil di Leonardo con il supporto delle Segreterie Territoriali di categoria della Camera del Lavoro della Cgil Spezzina, (Filt, Filcams, Fiom) è stato possibile raggiungere un traguardo straordinario e insperato che ci ha permesso di passare tutti al Ccnl Metalmeccanico e Industria. Vogliamo ringraziare per questo tutta la Camera del Lavoro di Via Bologna per l’impegno e il sostegno profuso in questi anni di lotta, che ha portato al raggiungimento di questo importante e storico traguardo.
Le grandi sfide si vincono con la coesione e il supporto reciproco, uniti, come recita uno degli slogan della Cgil.
Un plauso in particolare viene rivolto al responsabile della Rsu Fiom Cgil Danis Santini che ha saputo, con la sua caparbietà e determinazione nelle varie fasi della trattativa, capitalizzare al meglio il lavoro di tutta la squadra.”

Più informazioni