Quantcast
Il giorno dopo tocca a cirilli

Al via la rassegna di spettacoli dal vivo Lerici Live. Domenica c’è Maurizio Lastrico

Maurizio Lastrico

Tutto pronto per la rassegna di spettacoli dal vivo Lerici Live. Si parte domenica 11 luglio, alle 21:30 in Piazza San Giorgio, ai piedi del Castello di Lerici, con lo spettacolo “Nel mezzo del casin di nostra vita”: nell’anno in cui ricorrono i 700 anni dalla scomparsa di Dante, Maurizio Lastrico torna su un palco dal vivo per celebrare il Sommo Poeta, reinventando la sua lingua e le sue terzine e raccontando i nostri inferni quotidiani.

Non mancherà un tocco di “genovesità”, che l’attore ligure utilizza per “rivisitare” i grandi classici del cinema e del teatro. In occasione delle celebrazioni dantesche, il territorio più volte citato dal poeta nei suoi scritti gli rende omaggio con una serie di spettacoli e concerti, tutti alla ricerca di nuovi punti vista e visioni della sua opera più celebre. Lo spettacolo si inserisce infatti in un circuito di sei performance, nato dalla collaborazione con Comune di Lerici, Comune di Castelnuovo Magra, Comune di Sarzana, Comune di Monterosso al Mare, Comune di Ameglia, Comune di Luni e il sostegno della Fondazione Carispezia, che tocca luoghi di incredibile bellezza e valore storico, per coniugare cultura e promozione del territorio nel segno di Dante. Per info e prenotazioni: tel 0187/ 648366; www.ad-eventi.it; prevendite su ticketone e vivaticket.

Il giorno successivo, lunedì 12 luglio, alle 21:30 in Piazza Brusacà, il comico Gabriele Cirilli porterà sul palco lo spettacolo “Chi è Tatiana 2.0”. A vent’anni dalla nascita del tormentone, Cirilli sarà protagonista di uno spettacolo in cui emozioni, ricordi, monologhi, sketch, gag, racconti, canzoni, balletti e contributi video si intrecceranno per dare vita a una comicità unica. L’accesso allo spettacolo è gratuito, fino a esaurimento posti.