LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
A santo stefano

“Non ci resta che leggere”: Mencarelli ospite della rassegna, con il suo romanzo Premio Strega giovani 2020

Daniele Mencarelli

Continuano gli appuntamenti con la rassegna letteraria “Non ci resta che leggere – Iniziative di Resistenza Letteraria”, in scena fino al 3 settembre, ideata e organizzata dal Comune di Santo Stefano di Magra in collaborazione con la Biblioteca C. Arzelà. L’appuntamento, sempre a ingresso libero, questa volta è per sabato 26 giugno alle ore 21.00 in Piazza Colonna con Daniele Mencarelli, poeta, scrittore e autore Rai che sarà presente con il suo ultimo romanzo “Tutto chiede salvezza” edito Mondadori e vincitore del Premio Strega giovani 2020: un’intensa storia di sofferenza e speranza, interrogativi brucianti e luminosa scoperta.

Nato a Roma nel 1974, Mencarelli esordisce con la poesia nel 1997 sulla rivista “clanDestino”. Le sue raccolte principali sono, fra le altre, “I giorni condivisi” 2001 e “Bambino Gesù ospedale pediatrico” pubblicato con Tipografie Vaticane sempre nel 2001. I temi della sua poetica si fondano sul rapporto con la realtà e sui grandi interrogativi dell’esistenza. Nel 2013 con Edizioni della Meridiana, pubblica “La croce è una via”, poesie sulla passione di Cristo, mentre nel 2018 dà alle stampe il suo primo romanzo, “La casa degli sguardi”, con il quale vince la prima edizione del Premio Severino Cesari e la XV edizione del Premio Volponi. Presente in varie antologie poetiche e riviste letterarie, si occupa di Fiction per la Rai.