LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Anniversario

La voce di Ettore Cozzani ci parla di Dante

Ettore Cozzani ritratto da Discovolo

Cinquant’anni fa, il 21 giugno 1971, moriva a Milano lo scrittore spezzino Ettore Cozzani, fondatore della rivista “L’Eroica”. A mezzo secolo di distanza, alle 21.30 del 21 giugno (tra due lunedì), Tele Liguria Sud manderà in onda uno speciale nel quale, per la prima volta, verrà proposto un documento di eccezione: il testo in voce dell’ultima conferenza di Cozzani, tenuta a Milano poche settimane prima della sua morte. La conferenza, dedicata alla “Poesia astrale nella letteratura italiana”, commenta in particolare alcuni canti della “Divina Commedia”. Il 50° della morte di Cozzani si unisce quindi ai settecento anni da quella di Dante, proponendo a tutti un reperto davvero significativo: la viva voce dell’autore spezzino, il cui valore letterario e storico è stato di recente riscoperto e valorizzato. L’iniziativa è del centro studi “Niccolò V” nel quadro delle iniziative “dantesche” promosse quest’anno in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano ed il sostegno della banca di credito cooperativo Versilia Lunigiana Garfagnana. Alcune immagini dantesche saranno proiettate con la collaborazione del comitato “Loris Jacopo Bononi” di Castiglione del Terziere e di Raffaella Paoletti. La serata sarà condotta da Egidio Banti, con la regia di Raffaele Maulella, che ha curato anche il restauro del testo originale della conferenza. Porteranno il loro contributo alcuni docenti del liceo classico “Costa” e rappresentanti dell’associazione “Amici di Ettore Cozzani”.