LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Non solo biodigestore

Commissione ambiente al lavoro: "Invitiamo a collaborare comitati e associazioni"

Silvio Ratti

Silvio Ratti, responsabile della Lega in Val di Magra e consigliere comunale di “Insieme per voltare pagina”, è stato nominato presidente della neocostituita Commissione speciale ambiente del Comune di Santo Stefano di Magra. Durante la prima riunione della Commissione è stato nominato vicepresidente Salvatore Stelitano. “La Commissione si occuperà, entro il 31 agosto – spiega Ratti, esponente Lega -, di alcune importanti tematiche ambientali che interessano il territorio comunale di Santo Stefano: il progetto del nuovo biodigestore, le terre e le coperture in amianto dell’ex Ceramica Vaccari, la riambientalizzazione della cava della Brina, la raccolta differenziata, le fognature e i rumori della stazione ferroviaria – spiega Ratti – Chiediamo alle associazioni e ai comitati interessati di collaborare: per partecipare è necessario essere iscritti all’Agenzia delle Entrate, presentare il proprio statuto e fare richiesta agli uffici competenti del Comune”. Gli altri componenti della commissione, sono i consiglieri Chiara Battistini (Pd/Sisti Sindaco), Alberto Monticelli (Domani/Liguria popolare) e Angelo Zangani (Misto).