LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
La nota

Gagliardi: "Serve una data certa per riaprire il Paese"

Manuela Gagliardi

“Le categorie che hanno sofferto questo lungo periodo di chiusura, dai ristoratori agli operatori turistici, dal settore cerimonie agli imprenditori dello sport, hanno bisogno di un cronoprogramma che riporti la fiducia in vista di quella che puo’ essere la prima vera stagione di rilancio della nostra economia, l’estate”. Dichiara in una nota la deputata di Cambiamo! Manuela Gagliardi. “Il virus circola ancora ma non deve più tenere bloccato il nostro Paese. Il 3 di maggio può e deve diventare un simbolo, la data della ripresa lavorativa in sicurezza e a tempo pieno per tutti. Sarà importante pianificare bene le riaperture estive, con controlli e regole certe che gli operatori dovranno rispettare, non possiamo permetterci il lusso di perdere questa opportunita’. Solo così la nostra principale industria, che è il turismo, permetterà al nostro Paese di ripartire”, conclude.

Più informazioni