LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Dagli stagnoni alle isole zonali

Abbandoni fatali, una ventina di multati

La Polizia Locale eleva sanzioni amministrative per importi da 100 a 300 euro.

Abbandoni fatali

Continua la lotta quotidiana agli abbandoni di rifiuti da parte degli agenti della Polizia Locale del Comando di via La Marmora. Dopo i controlli effettuati nella zona degli Stagnoni, e i controlli veicolari rivolti agli autocarri che trasportavano detriti edili o rifiuti, gli agenti della sezione Decoro Urbano, hanno concentrato la propria attività analizzando le immagini acquisite dalle telecamere del sistema di videosorveglianza cittadina, ubicate nei pressi delle isole zonali presenti in città. Dalle registrazioni video venivano identificati molti degli autori degli abbandoni, una ventina di persone, alle quali venivano contestate irregolarità nel conferimento dei rifiuti presso i cassonetti di nuova generazione, con l’irrogazione di sanzioni amministrative per importi da euro 100 a 300. Il comportamento più diffuso rilevato è stato quello di lasciare i sacchetti nei pressi dell’isola zonale, senza introdurli all’interno degli appositi contenitori e senza nemmeno tentare di accedere con l’apposita card. Sono ancora al vaglio degli operatori decine di filmati che saranno esaminati nei prossimi giorni, con la speranza di non dover contestare ulteriori sanzioni.

Più informazioni