Quantcast
"Affermazioni uscite sul libro di Sallusti", la precisazione di Asti - Citta della Spezia
Lettere a cds

"Affermazioni uscite sul libro di Sallusti", la precisazione di Asti

Paolo Asti

Gentile Direttore,

le chiedo di pubblicare quanto segue in merito al testo da me redatto e che Cittadellaspezia.com ha pubblicato in data 24 ottobre 2020 dal titolo: Asti replica a Orlando: “Quando la politica cita la storia senza però averne imparata la lezione”. La replica si intende all’articolo pubblicato nei giorni precedenti in cui l’On. Orlando polemizzava con il sindaco della Spezia PierLuigi Peracchini.
Nei mesi precedenti a quanto pubblicato la stampa ha più volte riportato il nome del Ministro Andrea Orlando affiancandolo al caso “Palamara”, solo per citarne uno: Repubblica il 15 giugno 2019 in cui si fa riferimento a chiamate in correità respinte dall’On. Orlando. Nell libro “Il Sistema” Alessandro Salusti intervista Luca Palamara edizioni Rizzoli, emergono nero su bianco le affermazioni che il magistrato aveva già anticipato a mezzo stampa chiamando in causa l’On. Orlando in numerosi passaggi e in particolare a pagina 35, 123, 161, 234. A seguito di quanto sopra appare evidente che pur essendo l’On. Orlando estraneo, fino a oggi, a qualsiasi inchiesta, gravano su di lui le responsabilità politiche da me richiamate nell’articolo citato nel suo ruolo di Ministro della Giustizia.

Cordialmente
Paolo Asti