Quantcast
Sport

Zephyr vittoriosa anche contro Global Colombo

Zephyr

Al Palaconti santostefanese la Zephyr Trading Valdimagra surclassa, con un risultato che parla da solo, quel Global Colombo Genova con cui spartiva il secondo posto nel Girone A2 della Serie B maschile nazionale…e addirittura, in attesa che giochino tutti gli altri, appaia in vetta l’Admo Lavagna.
Lo stesso fatto che, con l’eccezione del debutto in B del giovanissimo secondo libero Marco Baldassari in extremis, coach Marselli impieghi gli stessi 7 in tutto l’arco del match parrebbe tradire una funzionalità impeccabile del gioco rossoblù; per la precisione però, a fine gara l’allenatore spiegherà che durante l’intera settimana erano state ripetutamente provate certe cose con quella formazione, per cui non sarebbe stato logico non verificarle ora appieno in partita (anzi il risultato interessava relativamente).
Per la cronaca padroni di casa con Podestà al palleggio e Gori opposto, al centro Comparoni e Nannini, di banda Facchini e Calcagnini con Vignali libero.
Fra i genovesi Guerriero ad alzare con Filippi in diagonale, Buzzi e Cai centrali, all’ala Mercorio e Zoratti con Lilli libero.
Nel primo set Zephyr Trading subito avanti di un paio di punti e per un bel po’, alla lunga peraltro il vantaggio va aumentando, finché un servizio di Facchini non firma il 25-18. Nel finale Cafferata entrato in battuta fra gli ospiti.
Questi ultimi partono forte nella seconda frazione, poi mister Marselli chiede un time-out sul 6-9 a sfavore e da quel momento la Zephyr riprende a marciare, infatti poco dopo lo stesso Facchini fa 12-12. Successivamente i locali vanno “sprintando” e non a caso una sberla di un Calcagnini, che puntualmente ha confermato il proprio anno di grazia, sancisce il 25-21 che vuol dire 2-0. Tra gli avversari, ricompare Cafferata in diagonale e si vede pure Scurzoni di mano, i due ci saranno pure nel terzo e ultimo set.
Ivi, avvio assai equilibrato, quindi dall’ 8-8 i valligiani vanno prendendo distacco: finché un tocco d’un capitan Nannini superlativo a “muro” decreta un altro 25-18. Parecchio apprezzabile, a proposito, la medesima “corsa interna” alla palma di “top scorer” tra Facchini e Gori.

ZEPHYR VALDIMAGRA – GLOBAL COLOMBO GE 3 – 0
SET: 25-18 in 22 minuti / 25-21 in 24 / 25-18 in 24.
ZEPHYR TRADING VALDIMAGRA: Podesta’ 0, Gori 12, Comparoni 7, Nannini 10, Facchini 11, Calcagnini 9, Vignali e Baldassari liberi; n.e. Orsini, Argellati, Menini, Conti, Vescovi. All. Marselli.
GLOBAL COLOMBO GENOVA: Guerriero 1, Filippi 7, Cafferata 1, Buzzi 11, Cai 4, Mercorio 7, Zoratti 3, Scurzoni 3, Lilli libero; n.e. Pusceddu, Matani, Rainone. All. Leoni.?ARBITRI: Verzoni e Gennari.