Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Sport

Lunezia Volley vince a Santa Margherita e tenta la fuga

Lunezia Volley

Il Lunezia Volley passa assai di netto a Santa Margherita Ligure e, in cima alla classifica del Girone C della Serie C femminile ligure di pallavolo, allunga su quell’Admo Lavagna a cui farà visita nel prossimo turno.
L’incontro è stato in realtà più ostico di quanto lo “score” lasci supporre, vuoi perché il Tigullio Project ci ha messo ad arrendersi, vuoi perché l’infortunio al palleggiatore Alessia Brizzi (a cui s’è relativamente rimediato con una bella fasciatura e ora si spera nella visita medica…) ha complicato non poco le cose.
Per la cronaca la Cuffini l’altro alzatore con la Lupi opposto, la Salvetti libero, di banda la Zanini e capitan Marku; ma è stata data l’opportunità, all’indomani della prolungata assenza, di sgranchirsi un po’ le gambe alla stessa Gorgoglione. Girandola per il reparto centrali: basicamente ha giocato la Mendoza affiancata dalla Santagostino, quest’ultima in alternanza con la Santoni, formidabile la Buccelli in battuta.

TIGULLIO PROJECT – LUNEZIA VOLLEY 0 – 3
SET: 22-25 / 26-28 / 17-25.
LUNEZIA VOLLEY: Brizzi 3, Cuffini 0, Lupi 18, Mendoza 10, Santagostino 6, Santoni 3, Buccelli 3, Marku 18, Zanini 2, Gorgoglione 1, Salvetti libero; n.e. Micheloni e Orlandi. All. Giannini e Giraldi.
TIGULLIO PROJECT: Bargi, Castagna, Catenaccio, Curtale, Garbarino, Lanati, Negruta, Trentini, Zucchero, Gulisano e Ravaschio liberi. All. Soffietto e Perri.
ARBITRI: Parodi e Auditore.

Più informazioni