Quantcast
La lettera degli oss di Coopservice: "Inermi aspettiamo la data del concorso" - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
L'attesa

La lettera degli oss di Coopservice: "Inermi aspettiamo la data del concorso"

Oss presidio davanti al Sant'Andrea

Eccoci qua, inermi e ansiosi ad aspettare una notizia che pare chissà quale sospiro di liberazione dovrebbe darci. Ormai l’unica consolazione rimasta è quella di conoscere la data del Concorso per scoprire finalmente le carte del nostro destino.

Sia chiaro, il nostro silenzio non è di resa o rassegnazione, ma semmai di avvilimento e delusione verso quella parte sociale politica e sindacale che per mesi non solo ha cercato di strumentalizzare e controllare questa vertenza, ma addirittura si è giocata la contesa fra le parti.

Abbiamo tutti le nostre responsabilità non solo questa parte sociale che ci ha tradito, ma anche noi, che non abbiamo capito che tenere un profilo basso è servito solo a far proseguire le volontà altrui che oggi ci hanno portato alla situazioni attuali.

Ci hanno abbandonato tutti, ma noi non abbiamo neppure continuato a tenere alta la tensione.

Il silenzio e la resa, è dipesa anche da tutti noi.

Ora non ci rimane che studiare e aspettare queste prove selettive, con lo stimolo e l’entusiasmo di chi sa che essendo in possesso di titoli

insufficienti, sarà un futuro disoccupato.

Gli oss di Coopservice

(foto: repertorio)