Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Palaconti

Volley, Zephyr batte Cus Genova senza concedere un set

Zephyr Trading Valdimagra

Tre a zero al Cus Genova al Palaconti santostefanese per la Zephyr Trading Valdimagra.
Per la cronaca fra i rossoblù Podestà al palleggio con Gori opposto, Comparoni e Nannini al centro, Facchini e Calcagnini di banda con Vignali libero.
Di là Cassone ad alzare col “top scorer” Poggio in diagonale, centrali Alloisio e Volpe, “martelli” Donati e Della Rosa con Alessandrini libero.
Nel primo set Zephyr in netto vantaggio fino a 15-10, a quel punto un time-out chiamato dai genovesi cambia qualcosa tanto che si arriva al 21-21, a quel punto parte un finale al cardiopalma. Nel frattempo fra i locali si vedono Vescovi di mano e Conti in mezzo, dall’altra parte De Spinosa all’ala. Alla fine una palla fuori e un fallo consegnano sul filo di lana ai padroni di casa il successo per 27-25.
Avvio equilibrato nella seconda frazione, poi i santostefanesi paiono accelerare, ma ecco un altro time-out ospite mettersi di mezzo tanto che il Cus si ritrova avanti per 16-17. Tuttavia i valligiani riescono a organizzare la reazione conclusiva finché il 25-21, sancito da una battuta fuori, fa 2-0.
Nel terzo set zephyriani a lungo nettamente avanti, agli universitari non serve gran che dare un po’ di rifiato all’alzatore, inserendo momentaneamente il capitano italo-marocchino Louza; nella Trading si rivede invece per un attimo Conti al centro. Di maggior impatto l’entrata a un certo punto nel Cus dell’opposto albanese Shmilli. Verso la fine ci si ritrova sul 22-20, stavolta però il time-out di effetto è della Zephyr e finisce 25-20.
Trading Zephyr adesso a un punto dalla vetta del Girone A2 della Serie B maschile nazionale di pallavolo: però la capolista Trading Logistic Spezia deve recuperare tre partite…

ZEPHYR TRADING – CUS GENOVA 3 – 0
SET: 27-25 in 29 minuti / 25-21 in 25 / 25-20 in 27.
ZEPHYR TRADING VALDIMAGRA: Podestà 2, Gori 13, Comparoni 7, Conti 0, Nannini 9, Facchini 9, Calcagnini 7, Vescovi 0, Vignali libero; n.e. Orsini, Menini, Rossi.
CUS GENOVA: Cassone 4, Shmilli 1, Poggio 14, Louza 3, Alloisio 3, Volpe 2, Donati 8, Della Rosa 8, De Spinosa 3, Alessandrini libero; n.e. Archetti, Cafuli, Fabbri, Loconte.
ARBITRI: Pulcini e Bertonelli.