Quantcast
Pallavolo

Avversarie genovesi per Zephyr Trading e Mulattieri Creations

Zephyr Trading

La Zephyr Trading Valdimagra tenta il sorpasso, o quanto meno l’aggancio in classifica nel Girone A2, sul Cus Genova che sabato 27/2 ospita al Palaconti santostefanese per la 6.a giornata (1.a del girone di ritorno) del campionato pallavolistico nazionale di Serie B maschile. Arbitrano Gabriele Pulcini e Marco Bertonelli con avvio alle ore 17.
I genovesi hanno un punto in più e una partita in meno, ma gli “zephyriani” sono in buona tenuta morale, inoltre salvo sorprese dovrebbero rinunciare al solo opposto di rincalzo: Gabriele Argellati, che andrà a rinforzare in C la seconda squadra del Valdimagra Volley Group, quella Mulattieri che d’altronde lascia stavolta interamente alla Zephyr il “martello” Diego Vescovi e l’ala-centrale Alessandro Conti.
“Speriamo di non dover ricorrere – commenta alla vigilia lo schiacciatore Filippo Calcagnini oggi probabilmente il rossoblù più in forma – per vincere, al quinto set per la seconda volta di fila, che poi sarebbe il terzo tie-break se consideriamo pure quello perso proprio contro il Cus nel turno d’andata; a Genova alla prima giornata…avanti a questa maniera, non vorrei che alla lunga ne patissimo non poco sotto l’aspetto psico-fisico, speriamo sia sufficiente un briciolo d’intensità in più nella prima metà della gara per chiuderla prima”.
Venendo alle altre due gare del raggruppamento intanto, rinviata “causa virus” Admo Lavagna-Trading Logistic Spezia, mentre il Global Colombo Genova ha vinto 3-2 in casa della Pallavolo Novi.
In classifica Trading Logistic avanti con 9 punti, seguita da Admo e Colombo Global con 8, Cus 6, Zephyr Valdimagra 5 e Novi Ligure 3. Admo e Cus una gara in meno. La capolista due.
A proposito della Mulattieri Creations Valdimagra, avversario genovese anche per quest’ultima, ma nel capoluogo ligure e si tratta del Colombo. Si gioca sempre sabato 27, però alle 18, alla palestra “Sedi” di Quarto. Arbitrano Giancarlo Perelli e Martina Auditore. Come noto, nella prima giornata i valligiani si sono imposti per 3-1 al Villaggio 3 Stelle Chiavari a Santo Stefano, mentre i genovesi hanno inflitto lo stesso risultato al Colombiera, al Palamariotti spezzino poiché le strutture sarzanesi erano impegnate in funzione anti-pandemia.
“Sono molto giovani – mette in guardia coach Elia Botti a proposito degli avversari – ma estremamente intraprendenti”.
Per la cronaca l’altra partita, alle 21 a Chiavari, è Tre Stelle Villaggio-Futura Avis Bertoni Ceparana.

Più informazioni