Quantcast
Infermieri, il 20 febbraio un minuto di silenzio in memoria dei colleghi deceduti - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Giornata del personale sanitario

Infermieri, il 20 febbraio un minuto di silenzio in memoria dei colleghi deceduti

Import 2021

“Il 20 febbraio è la Giornata del personale sanitario e il ricordo per noi infermieri è soprattutto verso chi non c’è più. Sono settantacinque gli infermieri morti in servizio a causa del Covid in Italia. Tutto il resto, in relazione alla qualità delle cure e della assistenza, deve assolutamente essere affrontato e presto: per migliorare le dotazioni, le organizzazioni ed i riconoscimenti economici; e per fornire sostegno a un ruolo che è centrale veramente nel nostro SSN”. Lo afferma in una nota l’Opi della Spezia, annunciando che gli infermieri osserveranno un minuto di silenzio all’inizio di ogni turno in memoria dei colleghi caduti.

“Gli infermieri – proseguono dall’Ordine – ricoprono un ruolo attivo ed operativo concreto e reale, tanto che non prevede smart working, per restare alle cronache; sono un punto fermo delle attività: già in difficoltà in era pre Covid, oggi il sistema Salute sta vivendo una deflagrazione organizzativa che impone ripensamenti e nuovi progetti. Non ci sono, ad esempio, in molte Regioni italiane infermieri in cerca di occupazione: e la Liguria è fra queste. Senza gli infermieri si va ben poco lontano. Detto questo, il 20 Febbraio deve essere in particolare un momento di ricordo e di memoria per quei professionisti caduti in servizio, oltre naturalmente al cordoglio per tutte le persone e le famiglie coinvolte in questa tragedia. Una cosa- soltanto un anno fa – inimmaginabile”.

Più informazioni