Quantcast
Capodanno cinese, il sindaco: "Rapporti rafforzati con Zhuhai e Nanning" - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Più vicini nelle difficoltà

Capodanno cinese, il sindaco: "Rapporti rafforzati con Zhuhai e Nanning"

Pierluigi Peracchini a Zhuhai

In occasione del Capodanno cinese che si celebra domani 12 febbraio, il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini porge “un sentito augurio a tutta la comunità cinese spezzina e in particolare alle Città gemellate di Zhuhai e Nanning. L’augurio – si legge nella nota diffusa da Palazzo civico – è che i festeggiamenti previsti per il Capodanno possano svolgersi in un clima di gioia e serenità e che il 2021 porti ad una risoluzione della crisi sanitaria e ad una nuova spinta per lo sviluppo e la cooperazione tra i popoli”.

“Il Covid-19 non ha fermato i rapporti istituzionali fra la nostra Città e quelle cinesi – scrive il primo cittadino spezzino -, ma anzi proprio durante il momento peggiore dell’emergenza sanitaria, è stato rafforzato il sentimento di amicizia grazie alla fattiva vicinanza e collaborazione che Zhuhai e Nanning hanno dimostrato inviando alla comunità spezzina preziosi dispositivi di auto protezione e materiale sanitario utile a combattere il coronavirus. I più sinceri auguri da parte di tutta la Città della Spezia per il capodanno, affinché la forza e la determinazione che contraddistingue il segno del Bufalo vi accompagni in questo 2021”.

Più informazioni