Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Giornata del malato

La diocesi spezzina ringrazia gli operatori del mondo sanitario

Incontro di preghiera e testimonianza al Sant'Andrea.

Ospedale Sant'Andrea

Giovedì prossimo, ricorrenza liturgica della Madonna di Lourdes, la Chiesa celebra la “Giornata della persona malata”, istituita da san Giovanni Paolo II nel 1992. Quest’anno, nel quale la ricorrenza si lega in modo inevitabile alla situazione sanitaria creata dalla pandemia del Covid-19, in diocesi sono state predisposte due iniziative, ad entrambe le quali sarà presente il vescovo Luigi Ernesto Palletti. Mercoledì alle 18, nella chiesa dell’ospedale civile della Spezia, si terrà, su indicazione dell’ufficio nazionale per la Pastorale della salute, un incontro di preghiera e di testimonianza. L’incontro è aperto a tutti, ed intende in particolare ringraziare tutti gli operatori del mondo sanitario per la dedizione posta e per i sacrifici anche personali affrontati nei lunghi mesi della pandemia. Il giorno dopo, giovedì 11 febbraio, il vescovo celebrerà alle 15 la Messa consueta nella chiesa parrocchiale di San Pietro a Mazzetta, nella quale uno degli altari è dedicato alla Vergine di Lourdes. La Messa sarà trasmessa in diretta da Tele Liguria Sud.

Più informazioni