Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Lettere a cds

"A Fossitermi l’alba dei pini cadenti?"

Import 2021

Spesso a pensare male si fa peccato ma qualche volta ci si azzecca. Nel quartiere di Fossitermi è caduto un grosso pino e una pianta si è inclinata all’altezza di scalinata Toscanini 19. Fortuna vuole che in quel momento non passasse nessuno. La pianta più grossa, cadendo, ha tranciato un cavo della corrente, e fatto cadere un lampione e un motorino.
Molte volte il Comitato Fossitermi ha segnalato all’amministrazione comuale l’incuria di tutte le piante del quartiere. Neppure due petizioni sono servite a sensibilizzare ulteriormente affinchè si provvedesse ad una, seppure minima, cura del verde. Purtroppo la risposta dataci è sempre stata la stessa, una rassicurazione che comunque ci ha sempre lasciati preoccupati: “Dopo il sopralluogo fatto dai nostri tecnici è stato appurato che le piante non presentatano alcun problema”.

Le numerose piante presenti nel quartiere crescono vicino alle abitazioni e spesso sono alte più dei palazzi circostanti. Le chiome sono enormi e pesanti, spesso sono anche ricoperte da edera che le appesantisce ulteriormente e, come è stato segnalato poche settimane fa, sono piegate poggiando su altre piante (questo succede nel boschetto a ridosso delle abitazioni di via Puccini vicino al capolinea del bus). Speriamo che questo episodio non si ripeta. Le condizoni
meteo che fanno scaturine situazioni di allerta gialla e arancione sono sempre piu’ frequenti. Noi che viviamo nel
quartiere non possiamo temere per la nostra incolumità. E’ giunto il momento che l’amministrazione comunale prenda in
cura il problema e metta in atto le azioni necessarie.

Comitato Fossitermi