Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Autonomi

Indennità Covid-19 respinte, le dritte per il riesame delle domande dei pescatori

Lerici, reti da pesca in Calata Mazzini

L’Inps, a integrazione del messaggio 20 novembre 2020, inerente le richieste di riesame delle domande di indennità Covid-19 respinte per l’assenza del requisito di “pescatore autonomo”, l’Istituto, fornisce ulteriori indicazioni operative. In sostituzione della documentazione richiesta precedente messaggio (al paragrafo 3), i lavoratori, in sede di riesame, dovranno presentare una autodichiarazione (ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445).
Nell’autodichiarazione dovranno essere indicati in maniera chiara e inequivocabile:
lo status di pescatore “autonomo”;
la natura del reddito derivante dall’attività di pesca.
Il richiedente deve presentare, inoltre, l’eventuale documentazione rilasciata dalla cooperativa attestante il pagamento della contribuzione previdenziale sul proprio reddito.

Più informazioni