Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Assembramenti nel capoluogo

Toti bacchetta: "Così non va, vogliamo lockdown totale?

Genova, 14 novembre 2020

“Liguria, possiamo fare meglio! In questo primo weekend in zona arancione, l’impegno e il rispetto delle regole deve essere massimo da parte di tutti e oggi purtroppo così non è stato”. Così ieri sera dalla sua pagina Facebook il presidente Giovanni Toti. “Ho visto immagini in tante vie delle nostre città – ha aggiunto parlando di Genova, con corredo fotografico – che non mi sono piaciute, con gente assembrata che passeggiava come se nulla fosse. Vogliamo finire in zona rossa? Vogliamo un nuovo lockdown totale? Mentre lungomare e spiagge di Genova sono rimasti vuoti, grazie all’ordinanza del sindaco Bucci e ai controlli dei volontari della Protezione Civile, che ringrazio come sempre per il loro prezioso aiuto, non ho visto altrettanto senso civico nelle vie dei negozi: andare a comprare si può, passeggiare tanto per il gusto di farlo va evitato, soprattutto perché negli ospedali e fuori c’è tanta gente che si sta sacrificando per combattere il virus”.

“Il nostro obiettivo in queste 2 settimane deve essere uscire dalla zona arancione, rientrare nella gialla, o in una situazione il più possibile vicino alla normalità. ll contagio sta rallentando, l’Rt sta scendendo, vogliamo vanificare ogni sforzo? Servono serietà e responsabilità. Stiamo giocando una partita troppo importante, per la nostra salute e anche per la nostra economia, e l’esito dipende da noi, non dimentichiamolo”, ha concluso.

Più informazioni