Quantcast
Ugolini (M5S): "Carenze del 30% nell'organico di Asl5" - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
"nessun piano emergenziale regionale"

Ugolini (M5S): "Carenze del 30% nell’organico di Asl5"

Paolo Ugolini

Dibattito sull’emergenza sanitaria questa mattina in consiglio regionale, dove, fra gli altri, si sono distinti i consiglieri spezzini. Paolo Ugolini, eletto nelle fila del Movimento Cinque Stelle, ha dichiarato che le criticità del sistema sanitario ligure, emerse nella prima ondata del Covid 19, sono rimaste inalterate citando, fra le altre, “le carenze di organico che nella Asl5 mi risulta siano al 30%. Stiamo vivendo – ha aggiunto – una serie di problematiche dovute alla positività al Covid del personale, alle malattie e assenze che generano anche problemi di competenza”. Secondo il consigliere occorre
un’adeguata programmazione sanitaria che non trascuri la cura anche di altre patologie, oltre al Covid: “Non è stato elaborato dalla giunta regionale un piano che permettesse di affrontare questa emergenza”.