Quantcast
Vola il Sassuolo, pareggio nel derby della Lanterna - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Le altre

Vola il Sassuolo, pareggio nel derby della Lanterna

Stadio De Ferraris

Napoli-Sassuolo 0-2
De Zerbi non bada alle assenze e firma la sorpresa di giornata vincendo 2 – 0 in casa del Napoli. Sceso al San Paolo privo del trio d’attacco Berardi – Caputo – Djuricic il Sassuolo ha conquistato 3 punti preziosi che lo proiettano al secondo posto in classifica, a 2 lunghezze di distanza dal Milan capolista. La prima mezz’ora vede il predominio dei padroni di casa, vicini al gol con Mertens, Osimhen e Fabian Ruiz. Sopravvissuti ai primi quarantacinque minuti di marca partenopea gli ospiti escono fuori alla distanza, con Locatelli a dirigere i suoi nella ripresa. Al 59′ il capitano dei neroverdi trasforma un rigore concesso per fallo di Di Lorenzo. Gattuso inserisce forze fresche, ma neanche Petagna, Elmas e Zielinski cambiano l’inerzia del match, con Maxime Lopez che nel finale semina il panico nell’area azzurra prima di depositare in gol il 2 – 0. Il Napoli perde la prima gara sul campo di questa stagione, il Sassuolo per la prima volta nella sua storia non subisce gol al San Paolo e resta imbattuto dopo 6 turni (era accaduto solo nella stagione 2015/2016).

Sampdoria-Genoa 1-1
Il derby di Genova termina in pareggio per 1 – 1, risultato che matura già alla fine del primo tempo e che rispecchia l’equilibrio visto in campo. I blucerchiati passano in vantaggio con una prodezza di sinistro di Jankto al 23′, i rossoblù pareggiano dopo 6 minuti con una girata al volo di Scamacca. In mezzo ai due gol paratona di Audero su colpo di testa di Zapata. Perin non vuole essere da meno e nel secondo tempo si supera su una conclusione dal limite di Keita deviandola sul palo, poi dalla respinta il pallone arriva sui piedi di Damsgaard che spreca a porta vuota. Nel finale i due allenatori mischiano le pedine, inseriscono forze fresche, ma il risultato non cambia. La squadra di Ranieri sale a 10 punti, quella di Maran, che in settimana recupera la partita contro il Torino, a 5.

(fonte Lega serie A)

Più informazioni