Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
L'allenatore della juve alla vigilia

Pirlo: "Ronaldo non partirà dall’inizio. Conosco lo Spezia, sarà partita difficile"

Il tecnico bianconero: "Giochiamo contro una neopromossa che sta facendo bene".

Andrea Pirlo

“Sarà una partita difficile, da vincere. Giochiamo contro una neopromossa che sta facendo bene. So che tipo di squadra sono perché ho fatto il corso con il loro allenatore. Dovremo vincere e cercare di fare punti per mantenere inalterato il distacco dagli altri”. Parola di Andrea Pirlo, allenatore della Juventus che domani a Cesena affronterà lo Spezia e ritroverà Vincenzo Italiano che oggi non ha esitato a spendere belle parole nei suoi confronti. Il tecnico bianconero nella conferenza stampa odierna ha anticipato alcuni temi della partita: “Ronaldo non partirà dall’inizio, poi vedremo come starà domani. Si è allenato a casa, che non è lo stesso, ma è talmente importante che verrà con noi. Bonucci ha lavorato ieri da solo e oggi con il gruppo, partirà. Chiellini ancora non è a disposizione e rimarrà a Torino”.
Quanto alle pressioni che stanno accompagnando questa sua nuova avventura in panchina ha sottolineato: “Non sono sorpreso, c’erano da calciatore e ci sono ora. Sono tranquillo e continuerò a fare il mio lavoro fino in fondo”.

Più informazioni