Quantcast
Controlli alla Spezia e Sarzana: una sola multa nel sabato di movida - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Mancava la mascherina

Controlli alla Spezia e Sarzana: una sola multa nel sabato di movida

Controlli in Piazza del Bastione

Sabato sera di controlli rinforzati in centro e all’Umbertino, svolti su ordinanza del Questore, nelle vie tradizionali della movida spezzina. L’attività operativa è stata assicurata da pattuglie della Polizia di Stato in coordinamento con le volanti, equipaggi dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale. In piazza del Bastione, ai collaudati restringimenti agli accessi, dislocata la task force sanitaria della Croce Rossa, che ha svolto un’instancabile opera di sensibilizzazione al rigoroso rispetto delle prescrizioni sanitarie in atto.
Non si è reso necessario comminare sanzioni amministrative in materia di contenimento al contagio da Covid-19. Tra i frequentatori del centro e nei locali e dehor massimo rispetto della normativa vigente, in costanza di un flusso continuo ma ordinato, costituito da famiglie, giovani e ragazzi. Alla chiusura dei locali a mezzanotte, il deflusso si è esaurito in poco tempo, così che le pattuglie sono state redistribuite sul territorio a medio raggio fino alle prime ore della notte, senza rilevare problemi. Complessivamente sono state identificate 63 persone.

Stessa attività a Sarzana. Gli equipaggi in servizio di controllo del territorio del dipendente Commissariato e dell’Arma dei Carabinieri hanno consentito di identificare nei tradizionali luoghi della movida locale una trentina di persone e di contestare la sanzione amministrativa per violazione della normativa anticontagio ad una passante che non indossava la mascherina in luogo in cui è prevista. La serata, che è scivolata via tranquilla, ha visto poco prima il dispiegamento di altri servizi di ordine pubblico pianificati per garantire il regolare transito della Mille Miglia, che ha attirato un pubblico attento e disciplinato, prudenzialmente escluso dalle vie più strette del centro come da specifica ordinanza del Sindaco.

Complessivamente, nelle scorse 24 ore, il solo personale della Polizia di Stato a livello provinciale, quindi anche lungo gli snodi della mobilità stradale, ferroviaria e marittima, ha controllato 232 persone di cui 29 straniere e 31 veicoli. All’atto dei controlli di polizia è stato contestualmente verificato il rispetto della normativa anti-covid.

Più informazioni