Quantcast
Regione, Partito democratico: "Si pensi alla sanità invece che alle poltrone" - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
"costi in aumento per mezzo milione l'anno"

Regione, Partito democratico: "Si pensi alla sanità invece che alle poltrone"

Il palazzo della Regione Liguria, Piazza De Ferrari

“In spregio ai sacrifici chiesti ai liguri, la Giunta Toti moltiplica i costi della politica facendo dimettere dalla carica di consiglieri coloro che sono stati nominati assessori, in modo da garantire nuove poltrone ai primi dei non eletti del centrodestra”. E’ quanto si legge in una nota del Partito democratico in Regione Liguria che prosegue: “Il risultato: un aumento di costi di più di mezzo milione di euro all’anno. Invece di assumere nuovi medici e infermieri, a fronte delle croniche carenze di tutte le Asl, il centrodestra insiste su logiche di spartizione per accontentare tutti i parti della sua coalizione. A pagare saranno ancora una volta i liguri. Accorciate la lista, ma quella di attesa delle prestazioni sanitarie. Pensate alla salute dei cittadini: investite in sanità”.

Più informazioni