LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Arrivano in prestito

Martedì è il giorno di Piccoli e Mattiello dall’Atalanta

Roberto Piccoli

Vent’anni a gennaio, uno score migliore di così nelle giovanili era difficile ottenerlo. Ora Roberto Piccoli prova l’approccio con i grandi e lo fa con la maglia dello Spezia. Il nuovo centravanti di Italiani arriva dall’Atalanta in prestito secco, segno che da quelle parti ci contano parecchio sullo sbocciare di questa prima punta dal gran fisico. E non può essere altrimenti per il capocannoniere della scorsa Youth League: Piccoli ha segnato nella competizione 8 gol, come Gonçalo Ramos del Benfica, ma giocando due partite in meno. Tante le richieste in serie B, ma Mauro Meluso ritiene possa venire utile anche in massima serie.
Con lui arriva anche Federico Mattiello, 25enne lucchese che qualche infortunio ha fermato in un processo di crescita che qualche anno fa sembrava molto luminoso. Esterno a tutta fascia, di piede destro ma utilizzabile anche a sinistra, è un jolly interessante. In questo caso lo Spezia avrà il diritto di riscatto a fine stagione.

Più informazioni