Quantcast
"Monterosso un mare di libri" tra nanotecnologie e spy story - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Doppio appuntamento

"Monterosso un mare di libri" tra nanotecnologie e spy story

L'esordio di "Monterosso un mare di libri"

Doppio appuntamento questa settimana alla rassegna “Monterosso un mare di libri”. Giovedì 30 luglio alle ore 21,30 al Molo dei Pescatori si terrà la conferenza di Gianni Ciofani sul tema “La medicina del futuro: dalla terra allo spazio”. Ciofani è direttore di ricerca presso l’Istituto Italiano di Tecnologia, dove coordina la linea di ricerca Smart Bio-Interfaces. Nel corso della conferenza verranno presentate proprio le attività del laboratorio “Smart Bio-Interfaces” dell’Istituto Italiano di Tecnologia, coordinato da Gianni Ciofani. Il gruppo si occupa di nanomateriali (strutture della dimensione tipica nell’ordine del miliardesimo di metro) cosidetti “intelligenti” per applicazioni biomediche. Queste nanostrutture sono in grado di rispondere a sollecitazioni ambientali e di produrre effetti nelle cellule e negli organismi con cui vengono a contatto.
Venerdì 31 alle ore 21,30 sarà di scena Giampaolo Simi che presenta “L’ estate di Piera”, Scritto con Piera Degli Esposti, edito da Rizzoli. Interviene Gabriella Tartarini. Calcando la ribalta della scena del crimine e rispolverando atmosfere alla Hitchcock, Piera Degli Esposti e Giampaolo Simi compongono una detective comedy capace di rappresentare con ironia pensosa e nerissima quel gioco di maschere e menzogne, di nevrosi e pulsioni che è il segreto della condizione umana.