Quantcast
Lorenzo Facchini è il primo innesto della nuova Zephyr Trading - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Pallavolo, serie b

Lorenzo Facchini è il primo innesto della nuova Zephyr Trading

Lorenzo Facchini

Ecco il primo rinforzo per la Zephyr Trading Valdimagra, la cui campagna di rafforzamento estivo ad ogni modo continua, in vista della prossima stagione del volley, 2020/21, che come noto la vedrà nuovamente in Serie B nazionale: arriva dall’altra sponda pallavolistica maschile della provincia, il Laghezza Spezia, è quel Lorenzo Facchini che dunque rimpiazzerà all’ala capitan Luca Fellini; quest’ultimo, cremonese, torna infatti dalle sue parti in Lombardia. “L’impressione resami dal club rossoblù – questo il primo commento del Facchini “zephyriano” – è stata subito eccellente a iniziare da quella di coach Andrea Marselli. Ho presente buona parte della squadra valligiana per averci giocato contro, in biancazzurro, nella scorsa annata sia in campionato che in amichevole. Però l’unico che conosco personalmente è “Alino”, cioè il simpaticissimo libero Alessandro Vignali, molto amico di mio fratello Giacomo col quale ha giocato alla Fonteviva allora a Massa in B1. In generale il futuro a Santo Stefano mi trova ottimista”.
Classe ‘98, pisano trapiantato a Viareggio, Lorenzo è infatti cresciuto a Pisa nel settore giovanile del Cus prima e del Dream poi…successivamente apparizione in C a Santa Croce sull’Arno nei Lupi, altra in addirittura in A2 nella Fonteviva passata nel frattempo a Livorno, infine appunto l’esperienza “laghezziana” in B2.