Quantcast
"Diaz. Don't clean up this blood", proiezione all'Arci Canaletto - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
19 anni dopo

"Diaz. Don’t clean up this blood", proiezione all’Arci Canaletto

Import 2020

Continuano le tappe di avvicinamento a “Controvento. Il Festival delle Nuove Rotte”. Nell’anniversario dei tragici fatti del G8 del 2001 il Circolo Arci Canaletto prione una proiezione pubblica di “Diaz. Don’t clean up this blood”. “Durante il G8, 300 poliziotti e 70 agenti di un reparto speciale fanno irruzione nella scuola ‘Diaz’, dove hanno trovato riparo 93 giovani provenienti da diverse nazioni e impegnati in una protesta pacifica contro il summit. I violenti scontri tra le forze dell’ordine e i manifestanti, disarmati e semiaddormentati, segneranno una delle pagine più tragiche e tristi della recente Storia del nostro Paese”. L’appuntamento è per martedì 21 luglio alle 20.30. Evento realizzato da Arci La Spezia, Unione degli Studenti e Rete della Conoscenza con il supporto di Ministero Del Lavoro E Delle Politiche Sociali e Regione Liguria.