Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Scelta logica

I nazionali assoluti della Spezia non qualificheranno all’Olimpiade

Campo sportivo "Alessandro Montagna"

Slittano le Olimpiadi di Tokyo, slitta la finestra per qualificarsi. E così i risultati dei campionati assoluti individuali di atletica leggera della Spezia non serviranno per guadagnarsi un biglietto per Tokyo. Lo ha deciso la IAAF. Dopo che il CIO ha spostato l’appuntamento a cinque cerchi dal 23 luglio all’8 agosto 2021 a causa dell’emergenza coronavirus, la federazione internazionale di atletica ha annunciato che i risultati ottenuti dal 6 aprile al 30 novembre 2020 non saranno presi in considerazione per gli standard o per il ranking in vista della qualificazione ai Giochi, che verrà riaperta dal 1° dicembre se la situazione globale tornerà alla normalità. I campionati spezzini, in programma a fine luglio, rimangono fuori da questa finestra.