LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Lutto in città

Se ne va Cesare Bisleri, coordinatore dell’Uaar spezzino

La scomparsa prematura dell'attivista di origini lombarde.

Cesare Bisleri

Si è spento prematuramente Cesare Bisleri, coordinatore del circolo spezzino dell’Uaar, Unione atei agnostici razionalisti. Originario di Bergamo, Bisleri fino al 2015 è stato membro della Squadra Mobile della Questura della Spezia, prendendo parte a incisive e importanti operazioni sui fronti della droga e dei furti in appartamento. Tutto è accaduto in pochissimo tempo: un malore improvviso gli ha causato una caduta al suolo che lo ha mandato in coma. Con passione e fermezza, negli ultimi anni aveva dedicato gran parte del suo tempo alla causa della lacità dello stato con decine di picchetti dimostrativi, petizioni. Con prese di posizione sulla stampa locale, si è speso senza risparmiarsi nelle battaglie per la tutela dei diritti civili e per l’autodeterminazione di ogni cittadino. Tanti i messaggi di cordoglio che in queste ore hanno cominciato a comparire sui social network in ricordo del noto attivista.

Più informazioni