Quantcast
Alla Spezia il primo liceo classico europeo - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Al costa

Alla Spezia il primo liceo classico europeo

Piazza Verdi

Oggi 17 dicembre si è schiusa una nuova possibilità per il liceo Lorenzo Costa della Spezia, è confermata la nascita del “Liceo classico europeo”
“Il Consiglio regionale – si legge in una nota della scuola – questo pomeriggio ha approvato l’emendamento al Piano di dimensionamento scolastico 2020-21 presentato dal consigliere Andrea Costa che sottolinea come questo pianificazione non prevede chiusure di Istituti o accorpamenti ma , al contrario, fornisce nuovi servizi sul territorio. Stanno per aprirsi, infatti, le iscrizioni della Scuola Secondaria di Primo Grado e cosa può aspettarsi uno studente da una scuola superiore? Riceverà una preparazione solida ma al contempo capace di stare al passo coi tempi? Il liceo classico europeo offre una preparazione davvero multidisciplinare, a tutto tondo anche nel metodo, poiché, pur avendo radici negli apprendimenti tradizionali, sfrutta anche, mettendoli a regime, i vantaggi dell’apprendimento collaborativo e laboratoriale.  Cosa distingue questo indirizzo dagli altri? Prima di tutto un quadro orario pressoché completo, che unisce in un solo insegnamento le lingue classiche e aumenta lo spazio per la matematica e la fisica; inoltre offre lo studio di una seconda lingua europea potenziata da un docente curricolare madrelingua, requisito essenziale per i giovani che si affacciano sul mondo lavorativo; inoltre, come detto, la presenza di diritto ed economia, arte, geografia per tutto il quinquennio, che affiancano e completano le più tradizionali storia, filosofia, italiano”.

“Il “Classico europeo” del Costa è uno dei pochi in Italia e l’unico in Liguria – si legge- .La Spezia e il Costa con questo indirizzo si avvicinano ancora di più agli standard comunitari . Ma tutte queste materie non renderanno troppo faticoso e pressoché irraggiungibile l’ambito diploma? Gli studenti potranno contare su un tutor e su ore laboratoriali che renderanno la loro permanenza a scuola una vera fucina di competenze, contando sulla biblioteca e sull’aula informatica già presenti al Costa. Gli studenti formatisi al Liceo Classico Europeo avranno un Esame dedicato e un titolo spendibile per le Università di tutta Europa. Ringraziamo per lafiducia accordataci il Consiglio regionale, con il suo rappresentante Andrea Costa , consigliere e presidente della III Commissione-Attività produttive, Cultura, Formazione e Lavoro; l’Assessore alle infrastrutture , Ambiente e Difesa del suolo Giacomo Giampedrone; il presidente della Provincia , nonché il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini e la Consigliera comunale e provinciale con delega alla fomarzione Patrizia Saccone”. Il 20 dicembre alle 17.30 si terrà un open day straordinario presso la Biblioteca del Liceo Costa. 
 

Più informazioni