Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Arrivano le capitoline

C’è voglia di ripartire dopo la debacle contro Faenza

Templari

La Crédit Agricole La Spezia cerca riscatto dopo la prova opaca di Faenza. Domani alle ore 18 al PalaMariotti le ragazze di coach Marco Corsolini proveranno a rimettersi in marcia con l’High School Basket Lab Roma. La formazione capitolina, unica compagine assieme ai “cugini” dell’Elite, è ancora a quota zero punti in classifica dopo quattro giornate.

“Roma è una squadra particolare – esordisce il tecnico bianconero –, un progetto della FIP che raggruppa alcuni dei migliori giovani prospetti dal 2001 in su, allenata da Giovanni Lucchesi, sulla cui garanzia tecnica non si discute. Per quanto ci riguarda, non veniamo da una buona settimana, anche se ci siamo allenati bene: sia per la brutta sconfitta di Faenza, con lo scarto più alto delle ultime stagioni, sia per le non perfette condizioni fisiche di qualche giocatrice, e dovremo esser dunque bravi a fare il nostro gioco senza farci condizionare da questa situazione. Proprio in considerazione di questi fattori, avremo più che mai bisogno del sostegno del nostro pubblico, come con San Giovanni Valdarno, in cui il calore dei tifosi ci ha permesso di trovare quelle energie in più per portare a casa la vittoria”.

La direzione di gara è stata affidata ai signori Riccardo Falcetto di Claviere (TO) ed Alberto Sconfienza di Costigliole d’Asti (AT).

Più informazioni