Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
La ferita all'occhio è lontana

Daisy Osakue c’è, la discobola del momento in pedana al Montagna

La Spezia ospita i campionati di società.

Daisy Osakue

Al via domani la Finale B dei campionato di società di atletica leggera alla Spezia. Il campo sportivo “Montagna” si prepara ad ospitare una manifestazione di caratura nazionale e alcuni atleti molto interessanti. Tra questi confermata la presenza di Daisy Osakue, discobola piemontese con un personale di 61.35 segnato proprio in stagione. Atleta della Fiamme Gialle, fu ferita un anno fa dal lancio di un uovo al volto da una macchina in corsa mentre si trovava a Moncalieri, dove vive con la famiglia di origine nigeriana. Questo non è le ha impedito di partecipare poi agli Europei, ma è soprattutto in questa stagione che ha mostrato grandi progressi. A marzo ad Abilene ha sfondato il muro dei 60 metri, aggiudicandosi per il secondo anno consecutivo le finali della Division II della NCAA in Texas. Allenata da Maria Marello, la 23enne a settembre sarà ai Mondiali di Doha.

Più informazioni