Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Economia

Spauracchio Bolkestein, Benifei in Confcommercio

Benifei in Confcommercio

L’europarlamentare Brando Benifei ha incontrato ieri, nella sede di Confcommercio Imprese per l’Italia La Spezia, alcuni balneatori associati per affrontare il tema della direttiva servizi Bolkestein.

Durante l’incontro, il direttore di Confcommercio Roberto Martini e il funzionario Lorenzo Servadei, insieme ai balneatori, hanno ribadito le istanze che da anni vengono portate avanti dal Sib (Sindacato Italiano Balneari): da un lato la richiesta della necessità di un periodo transitorio di almeno trent’anni prima dell’attuazione della norma, dall’altro la possibilità di valutare economicamente già da adesso le varie strutture, in modo tale da poter tutelare gli investimenti effettuati dalle attuali imprese in questi decenni.

“L’on. Benifei ha condiviso le istanze espresse – si legge nella nota di Confcommercio -, rassicurando i presenti di volersi far carico della questione a livello europeo, senza però poter fare a meno di sottolineare come per ottenere dei risultati e avere delle risposte, sia necessario attendere la formazione del nuovo Governo. Nel frattempo, com’è noto, l’attuazione della direttiva, che impone di mettere a gara le concessioni pubbliche, è rinviata al 2020. Una proroga che però non dà certezze sul futuro e che frena gli investimenti, condizionando quindi la qualità dei servizi offerti, che potrebbe senz’altro essere superiore”.

Più informazioni