Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Attualità

Un bagno dove le fate facevano il bucato

'I bozzi delle Fate

Appuntamento il 3 settembre con le Guide del Pennato per un’escursione a ‘I bozzi delle Fate e il Castello Malaspiniano della Verrucola’, dalle 9.30 alle 18.30.

C’è un luogo bellissimo e incantato nella Lunigiana orientale dove la leggenda racconta si riunissero le fate per lavare i loro panni e poi stenderli al sole ad asciugare: sono i bozzi delle Fate di Fiacciano nel comune di Fivizzano.
Non lontano da qui si erge maestoso a sbarrare la strada per il valico del Cerreto il Castello della Verrucola, così voluto da Spinetta Malaspina il Grande abile condottiero che tentò di unificare tutta la Lunigiana sotto il proprio potere ma dovette scontrasi con Castruccio Castracani, signore di Lucca.
Dalle finestre del Castello si vede la piccola chiesa romanica di Pognana che conserva all’interno stupendi capitelli lavorati con le immagini simboliche del bestiario medievale
Partiremo da Fivizzano percorrendo la cinta muraria cinquecentesca per risalire con una bella strada selciata fino a Pognana, nota per le sue cave di arenaria, da qui per strada secondaria fino al ponte a schiena d’asino che cavalca il torrente Rosaro dalle limpide acque, per raggiungere i bozzi delle Fate.

“Potremo fare il bagno nelle bellissime pozze d’acqua cristallina – spiegano gli organizzatori -, stare sotto al getto delle cascate per un idromassaggio naturale e stenderci al sole sulle bianche pietre dove le fate mettevano i loro panni ad asciugare. Sarà possibile con attenzione risalire e discendere il torrente per godere del fresco all’ombra dei salici ripariali.
Nel pomeriggio tornando sui nostri passi visiteremo la chiesa di Pognana, poi con antica mulattiera attraverseremo il torrente Mommio sopra l’ardito Ponte del Gallo, per raggiungere il borgo della Verrucola con il suo possente maniero malaspiniano.
Visiteremo il borgo murato dove vi canteremo le gesta dei cavalieri che qui ebbero dimora e i terribili fatti che portarono nel 1418 all’uccisione di quasi tutta la famiglia marchionale.
Dulcis in fundo saremo ospiti della Locanda del Castello dove potremo avere cibarie excellenti et abbundanti beveraggi sino allo tramonto indi in allegra compagnia voltar le spalle allo castello et menare allo loco di partenza per la Via Santissima”.

• Punto di ritrovo: Città di Fivizzano (MS) presso la Porta Sarzanese, accanto al Punto Informazioni in Piazza Garibaldi.
• Difficolta’: E (escursionisti) – Itinerario su sentieri e mulattiere segnalate e pulite
• Dislivello complessivo in salita: 260 mt
• Totale percorrenza: km. 9,8
• Tempi di percorrenza: ore 3,30 circa di cammino
• Adatta ai bambini
• Orario di ritrovo ore 9.30 – Rientro alle auto ore 18.30 circa
• Prenotazione obbligatoria entro venerdì 1 settembre 2017

Costo: €.20,00 a persona – bambini 7-12 anni €. 15,00
La merenda/aperitivo è inclusa nella quota: vi saranno taglieri con formaggi e salumi nostrani, torte di verdura, verdure fresche e sott’olio, frittelle di farina di castagne con ricotta, sgabei –
E’ possibile avere anche taglieri vegetariani.
Le bevande sono incluse (vino o bibite).

La quota comprende: servizio accompagnamento con Guida ambientale escursionistica, organizzazione ed assicurazione di legge
Necessari gli scarponcini da trekking o scarpe da trail running, un capo antivento e/o antipioggia – consigliato abbigliamento comodo e cappello – pranzo al sacco e riserva d’acqua – costume da bagno, asciugamano, scarpe da scoglio o sandali tecnici antiscivolo per camminare in acqua e sulle pietre del torrente
L’escursione si effettuerà con un minimo di 10 persone – In caso di maltempo l’escursione verrà rimandata – L’itinerario potrà subire modifiche a decisione insindacabile della guida per motivi organizzativi e di sicurezza
___________________________________________________
Per partecipare occorre mandare una mail con i propri dati all’indirizzo di posta elettronica sottoriportato specificando numero, nome dei partecipanti, provenienza ed un recapito telefonico cellulare

Per iscrizioni e informazioni:
GAE STEFANO MEZZANI 335 5950173
guidedelpennato@gmail.com
www.guidedelpennato.com

Più informazioni