Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Cultura e Spettacolo

"Vigilia", cinquant’anni di opere di Paolo De Nevi

Paolo De Nevi

Paolo De Nevi festeggia 50 anni con l’arte con la mostra “Vigilia” che dal 5 Agosto al 1 Ottobre sarà visitabile nelle sale del Castello Fieschi di Varese Ligure. Una mostra che apre le porte del prestigioso maniero, donato al Comune dalla famiglia Rossignotti, ad eventi artistici e socio culturali.
La personale dell’artista raccoglie dipinti e sculture realizzati dal 1967 al 2017. Una sintesi di opere che coprono un arco produttivo dell’artista di ben cinquant’anni: dalle prime opere figurative giovanili sia plastiche che pittoriche, a quelle astratte/informali, dal periodo post concettuale alle opere sociali e ambientali sino al digitale postmoderno e all’avanguardia storica.

“Vigilia” già dal titolo ben rappresenta e delinea il percorso artistico di De Nevi che pone la sua attenzione alle trasformazioni sociali e culturali dell’età moderna. In occasione della mostra è stato redatto un ampio catalogo sull’artista e le sue opere. La mostra sarà inaugurata sabato 5 Agosto alle ore 18.00, ed è previsto un rinfresco sulla terrazza della torre dei Landi con vista panoramica al borgo rotondo. L’esposizione sarà visitabile sino al 1 ottobre il martedì, sabato e la domenica dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00; il lunedì, giovedì e il venerdì dalle 16.00 alle 19.00.
Altri eventi saranno organizzati in correlazione dell’apertura del Castello in omaggio a Paolo De Nevi: primo appuntamento in calendario la sera di domenica 6 agosto con il concerto degli allievi e dei docenti del Campus musicale in collaborazione con il conservatorio Puccini della Spezia e con il Festival Paganiniano di Carro.

Paolo De Nevi
Nato nel 1952 a Rio di Sesta Godano, nel 1961 si trasferisce con la famiglia alla Spezia. Dal 2014 risiede nuovamente nel suo paese natio. Pittore, scultore e grafico, dal 1967 partecipa alla vita nazionale e internazionale con un’intensa attività espositiva che lo ha portato ad allestire mostre personali in varie città d’Italia e del mondo, in spazi prestigiosi, accanto a grandi presenze dell’arte contemporanea internazionale. Sue opere figurano in numerose collezioni pubbliche e private, italiane ed estere.
Nella sua vasta produzione quale autore, studioso, poeta e scrittore ed editore (è Direttore Responsabile di Luna Editore), De Nevi ha realizzato oltre 250 pubblicazioni dedicate alla Val di vara e all’intero territorio ligure apuano e lunigianese. È fondatore nel 1986 del centro studi Val di Vara di cui è Presidente.