Quantcast
Al Maestrale si sono conclusi i progetti di integrazione sociale - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Al Maestrale si sono conclusi i progetti di integrazione sociale

Bagno Maestrale

Lo stabilimento Balneare “Il Maestrale” di Marinella di Sarzana (SP), gestito da Aliboni Roberto, ha ospitato per tutto il mese di Luglio i ragazzi dei progetti Lavori in Corso II, Avanti Adagio II, Futuro in Corso I in svolgimento presso la “La Missione” di Sarzana del Consorzio Cometa.
Tali progetti di integrazione sociale hanno come obiettivo far emergere e incrementare le abilità personali dei ragazzi al fine di facilitare il loro ingresso nel mondo del lavoro. Sono finanziati dal P.O. della Regione Liguria nell’ambito del F.S.E. 2014-2020 e sono gestiti da Forma Ente di Formazione grazie ad ALFA Regione Liguria sono esito della stratta collaborazione tra Forma e gli uffici della ASL 5 Sarzana.
In questo periodo, con estrema disponibilità e sensibilità, sono state insegnate ai ragazzi le diverse tecniche di manutenzione della spiaggia. Particolare attenzione, grazie all’esperienza del titolare Aliboni Roberto, è stata data all’accoglienza e “cura” del cliente dal suo ingresso nello stabilimento alla sistemazione di tutto il necessario come lettino, sdraio e ombrellone. Entusiasmante è stata per i ragazzi l’esperienza di supporto al bagnino che ha saputo far comprendere la professionalità e il senso di responsabilità necessari per svolgere questo mestiere.
L’esperienza ha dato ai giovani l’opportunità di sviluppare la loro manualità e professionalità e di apprendere gli aspetti fondamentali di quello che potrebbe diventare per loro un mestiere.
Si ringrazia il titolare per la sua capacità di trasmettere valori come l’accoglienza e la disponibilità senza tralasciare l’aspetto didattico e professionale.