Quantcast
Torna il "Corri per Aulla" dedicato alla donazione del sangue - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Sport

Torna il "Corri per Aulla" dedicato alla donazione del sangue

Corri Per Aulla – Trofeo Avis Aulla

Domenica ritorna il Corri Per Aulla – Trofeo Avis Aulla, la gara organizzata dalla sezione Avis di Aulla con l’obiettivo biunivoco di promuovere lo sport tra i donatori e la donazione tra gli sportivi.
Come lo scorso anno la gara aprirà il circuito del Corrilungiana e il Trittico Malaspina (a seguire il trofeo Ballerini di Podenzana il 25 Giugno e il Trofeo San Giorgio a Comano il 16 Luglio), ma quest’anno saranno tante le novità, a iniziare dal pacco gara che sarà consegnato ai partecipanti: “Quest’anno Avis Aulla ha deciso di dare una mano alle popolazioni colpite dal terremoto e dal rigido inverno” dice Marco Mariotti, vicepresidente Avis Aulla ”attraverso la distribuzione delle famosissime lenticchie di Castelluccio di Norcia. Così come la donazione di sangue, speriamo che questo piccolo gesto possa aiutare chi ha bisogno d’aiuto”.
“L’invito a partecipare non è rivolto solo a chi vuole arrivare primo, ma anche a chi vuole fare una corsetta in compagnia di amici. Le novità non finiscono qui” prosegue il presidente Dorina Pietrini, “vogliamo proseguire con la promozione dello sport tra i nostri donatori regalando l’iscrizione ai soci Avis Aulla. Inoltre tutti i ragazzi fino ai 18 anni potranno partecipare gratis.”
Il programma della manifestazione sarà dunque il seguente: l’apertura della segreteria avverrà attorno alle 7:30 in piazza Gramsci presso il Caffe del Centro. Alle 9 inizieranno le gare, prima con i giovani atleti fino ai 18 anni con percorsi a loro dedicati, poi, alle 9:30 con la gara competitiva di 10 km e la gara non-competitiva. La gara competitiva di 10 km si correrà su un circuito cittadino da ripetersi più volte.
Per una gara che è stata anche teatro del campionato nazionale UISP di 10 km, come ogni anno stanno arrivando adesioni di atleti anche da zone non proprio limitrofe, come dalla riviera Romagnola, da Genova, da Parma, “Pensiamo che lo sport sia un ottimo veicolo di promozione anche del territorio”, conclude Marco Mariotti, “Sarà, infine, una giornata di sport, benessere e solidarietà, anche grazie ai nostri amici di Play Hard Aulla, che daranno un premio speciale al primo concorrente che transiterà all’altezza del loro negozio e regaleranno ad ogni concorrente una busta di ghiaccio istantaneo, e del Birrificio del Moro di Pontremoli, che, come ogni anno ci supporta fornendoci la buonissima birra artigianale da dare ai primi classificati”.
Allacciatevi le scarpe e preparatevi ad una stagione piena di km: dalla nostra redazione un grosso in bocca al lupo a tutti i podisti.

Più informazioni