Quantcast
La Catalogna Bombardata in mostra agli archivi "Sergio Fregoso" - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Cultura e Spettacolo

La Catalogna Bombardata in mostra agli archivi "Sergio Fregoso"

Guerra di Spagna

Arriva alla Spezia la mostra “Catalogna Bombardata” che troverà posto agli Archivi Multimediali Sergio Fregoso – Centro Culturale Giovanile Dialma Ruggero. Un’iniziativa che prenderà il via nella giornata di sabato, con l’inaugurazione alle 17.30: contribuirà a ricordare e a celebrare l’80° anniversario della guerra di Spagna e dei drammatici eventi iniziati nel luglio 1936, in particolare i bombardamenti sulla popolazione civile e le infrastrutture catalane. La mostra sarà visitabile fino a venerdì 9 dicembre. Dopo i saluti del Vicesindaco Cristiano Ruggia e del Copresidente del Comitato Unitario della Resistenza Paolo Galantini, la mostra verrà presentata da Doriano Maglione del Centro di Documentazione Logos. Seguirà l’intervento di Italo Poma, Presidente nazionale dell’Associazione Italiana Combattenti e Volontari Antifascisti di Spagna. Nel periodo di esposizione della Mostra si terranno due iniziative sabato 3 dicembre, alle ore 9,30 e lale ore 17,30, entrambe al Cinema il Nuovo: verrà presentato il libro di Augusto Cantaluppi e Marco Puppini “Non avendo mai preso un fucile tra le mani. Antifasciste italiane nella guerra civile spagnola 1936-1939” e verrà proiettato il film di Ken Loach “Terra e libertà”. Interverranno i copresidenti del Comitato Unitario provinciale della Resistenza, Giorgio Pagano e Paolo Galantini e l’autore Marco Puppini. La mostra è stata esposta in decine di location di prestigio in 25 città italiane e della Svizzera italiana, ed è stata visitata da almeno 10000 visitatori fino ad ora.

Più informazioni