Quantcast
Uisp La Spezia, il Real Zignago in finale per il titolo provinciale Uisp di Spezia - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Uisp La Spezia, il Real Zignago in finale per il titolo provinciale Uisp di Spezia

L'Atletico Giuba Moda cade con il Wanp Sarzana, ma basterà un punto per il II posto per i Play - Off. Vittoria importante per il Carpena. Mentre Condumi si prende il 1° posto dei cannonieri e spinge l'Atletico ad insidiare l'ultima piazza Play - Off.

Il capitano del Real Zignago, l'esperto Pablo Schanzembach, qui impegnato nell'esecuzione di un calcio di punizione, fondamentale di cui è uno specialista, contro l'Asd Carpena.

La Spezia – Non deve neanche scendere in campo il Real Zignago di mister Trivelloni dato che il Due Lune Levanto Cafiero Sport non si presenta perdendo 4 – 0 a tavolino la partita in calendario lo scorso Sabato. La squadra del “cannibale” è così certa della matematica qualificazione alla finale per contendersi il titolo di campione provinciale della Uisp della Spezia. “Quest’anno con più tempo a mia disposizione sono riuscito, insieme alla società, a programmare gli innesti dei giocatori e la scelta di disputare il campionato della Spezia anzichè quello della Valdimagra” – afferma l’allenatore del Real Zignago Paolo Trivelloni, che poi continua – “La cosa più bella e gratificante è stata la quantità immensa di assensi da parte di miei ex i giocatori e non a seguirmi a Zignago. Gente come Matteo Crestini, Danilo Baudi, Marco Moggia o Luigi Coppola, più tanti altri giocatori con i quali anni prima ci “scannavamo” in campo come Marco Toracca ed Alessandro Bertacchini. Con loro abbiamo creato un gruppo vero ed affiatato e di questo ne vado molto fiero. Siamo in finale con tre partite di anticipo ed ancora imbattuti, non abbiamo ancora fatto niente, ma il paese di Zignago ed il Real Zignago sono diventati una realtà del calcio della Uisp della Spezia.” La sfidante uscirà dai Play – Off con l’Atletico Giuba Moda di mister Antonio Venezia è sconfitta dal Wanp Sarzana impostosi grazie alle reti di Pratali e bomber Menconi, mentre per i locali il gol lo realizza Trivelli storico giocatore del Giuba Moda. Alla squadra di Podenzana manca un punto nelle restanti tre partite per la sicurezza matematica del secondo posto, posizione di forza degli imminenti spareggi. Vittoria importante quella del Carpena di Nacci contro un Adf Ceparana che si dimostra più ostico di quanto non dica la classifica. Il gol della vittoria lo mette a segno Gasparini D., un gol pesante anche perchè ora manca un solo punto alla squadra per essere certi di disputare gli spareggi. Attualmente in corsa per le fasi finali per il titolo anche il Favaro, che si impone con classico punteggio all’inglese sul Viano grazie a Lupi e Panta, ed i Blues Boys Ortonovo che pareggiano per 2 – 2 lo scontro diretto interno contro il Pegazzano. Alla doppietta locale di Coppelli rispondono le reti di Guadagno e De Luca. L’unica, oltre al Pegazzano, che può insidiare i Play – Off è l’Atletico Spezia che cala il set in casa degli amatori della Forza e Coraggio a cui non bastano le reti di Marco Consoli, allenatore della squadra di categoria graziotta, e di Tarabella. A rubare la scena è Pedro Condumi che mette a segno una tripletta, imitato dal compagno di reparto Tabit, che si prende anche la vetta della classifica dei cannonieri superando di un gol Crestini del Real Zignago che non scende in campo oramai da un mese. Ha osservato il proprio turno di riposo la formazione della Caritas Refugees.

Risultati e marcatori

Adf Ceparana – Asd Carpena 0 – 1 (Gasparini D.)
Atletico Giuba Moda – Wanp Sarzana 1 – 2 (Trivelli; Pratali, Menconi)
Blues Boys Ortonovo – Pegazzano 2 – 2 (2 Coppelli; Guadagno, De Luca)
Favaro – Viano 2 – 0 (Lupi, Panta L.)
Forza e Coraggio – Atletico Spezia 2 – 6 (Consoli M., Tarabella; 3 Condumi P., 3 Tabit)
Real Zignago – Due Lune Levanto Cafiero Sport 4 – 0 [a tavolino]
Turno di riposo: Caritas Refugees

Classifica: 39 Real Zignago, 32 Atletico Giuba Moda, 28 Carpena, 26 Favaro, 25 Blues Boys Ortonovo, 22 Atletico Spezia, 21 Pegazzano, 18 Wanp Sarzana, 15 Forza e Coraggio, 13 Caritas Refugees, 13 Adf Ceparana Edilgroup, 12 Due Lune Levanto, 11 Viano.

Classifica Marcatori

18 CONDUMI P. (Atletico Spezia)

17 Crestini (Real Zignago)

13 Tieni (Blues Boys Ortonovo)
13 Barbera e Farina (Atletico Giuba Moda)

12 Consoli M. (Forza e Coraggio)

11 Montaruli (Due Lune Levanto)
11 D. Romeo (Pegazzano)

10 Maramotti (Carpena)

9 Coppola (Real Zignago)
9 Pecoraro (Carpena)

Più informazioni