Quantcast
Uisp La Spezia, il Real Zignago allunga ancora. - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Uisp La Spezia, il Real Zignago allunga ancora.

Coppola e Schazembach bastano per avere la meglio della Caritas Refugees, mentre il Favaro blocca l'Atletico Giuba Moda. Ok Carpena e Blues Boys Ortonovo. Pedro Condumi insidia il titolo di cannoniere di Crestini.

Pedro Condumi, bomber colombiano della Garibaldina Arcola, sigla tre gol al Casano.

La Spezia – Non molla il Real Zignago capolista del torneo che, pur faticando forse qualcosina più del preventivabile, si impone di misura sulla Caritas Refugees grazie alle reti di capitan Pablo Schazembach ed all’attaccante Luigi Coppola, mentre per gli ospiti è Coulibaly ad andare in rete. La vittoria basta comunque alla squadra del “Cannibale” Trivelloni per allungare a +5 sulla seconda della classe Atletico Giuba Moda di mister Venezia che non va oltre il pareggio in casa del Favaro: finisce 1 – 1 con reti per i locali di Botempi, mentre per gli ospiti ecco l’11° sigillo stagionale di Farina. In terza piazza troviamo ora il Carpena che con un poker regola il Due Lune Levanto grazie ai gol di capitan Pecoraro, di Jaiteh, di Maramotti e D’Ippolito. Due gradini più sotto ecco i BLues Boys Ortonovo che grazie ai loro bomber Giannarelli D. e Tieni, rispettivamente autori di una tripletta e di una doppietta, si abbattono con una “manita” di reti sul Wanp Sarzana. Pareggio tra Forza e Coraggio e Pegazzano, locali in rete con il solito Consoli, l’allenatore della prima squadra che milita in I Categoria, e Nobili, ospiti che siglano le due reti con bomber Romeo e Callegari. Pedro Condumi, il bomber colombiano dell’Atletico Spezia, ora insidia da vicino il trono di re del gol del campionato di Crestini della capolista Real Zignago. Due reti dell’attaccante mancino, due quelle di Tabit ed un sigillo di Benetti è lo score della squadra del duo Achilli – Dadà a Ceparana a cui non basta la pregevole tripletta di Modica M. La stessa formazione spezzina si impone anche nel recupero di Levanto contro il Due Lune grazie sempre a Benetti e Proce, mentre per i locali va in gol Saporiti. HA riposato l’A.c. Viano di capitan Berettieri.

Risultati e marcatori

Adf Ceparana – Atletico Spezia 3 – 5 (3 Modica M.; 2 Condumi P., 2 Tabit, Benetti)
Blues Boys Ortonovo – Wanp Sarzana 5 – 0 (3 Giannarelli D., 2 Tieni)
Due Lune Levanto – Carpena 0 – 4 (Pecoraro, Jaiteh, Maramotti, D’Ippolito)
Favaro – Atletico Giuba Moda 1 – 1 (Bontempi; Farina)
Forza e Coraggio – Pegazzano 2 – 2 (Consoli, Nobili; Romeo, Callegari)
Real Zignago – Caritas Refugees 2 – 1 (Coppola, Schazembach; Coulibaly)
Riposo: Viano

Gare di recupero

Due Lune Levanto – Atletico Spezia 1 – 2 (Saporiti; Proce, Benetti)

Classifica: 35 Real Zignago, 30 Atletico Giuba Moda, 26 Carpena, 24 Blues Boys Ortonovo, 23 Favaro, 20 Pegazzano, 20 Atletico Spezia, 15 Wanp Sarzana, 15 Forza e Coraggio, 13 Caritas Refugees, 11 Due Lune Levanto, 11 Ceparana Edilgroup, 9 Viano.

Classifica Marcatori

17 CRESTINI (Real Zignago)

15 Condumi P. (Atletico Spezia)

13 Barbera (Atletico Giuba Moda)

11 Farina (Atletico Giuba Moda)
11 Tieni (Blues Boys Ortonovo)

10 Montaruli (Due Lune Levanto)
10 Maramotti (Carpena)
10 Romeo (Pegazzano)
10 Consoli (Forza e Coraggio)

9 Coppola (Real Zignago)
9 Pecoraro (Carpena)

Più informazioni