Quantcast
Uisp La Spezia, Giuba Moda corsaro al "Tanca" con Barbera. - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Uisp La Spezia, Giuba Moda corsaro al "Tanca" con Barbera.

Il Real Zignago riposa, ma festeggia il titolo d'inverno. Consoli e Claudio D'Ascoli doppiette vincenti per Forza & Coraggio e Ceparana. Con Bontempi il Pegazzano espugna il terreno del Carpena.

Mister Consoli durante la semifinale Play - Off con la Bolanese, alle sue spalle la splendida coreografia dei "Boys Ria"

La Spezia – Turno di riposo per la capolista Real Zignago nella XII giornata, ultima del girone di andata nel campionato di calcio ad 11 della Uisp di La Spezia. La squadra del “Cannibale” Trivelloni pur non scendendo in campo festeggia il titolo di campione d’inverno. Riduce comunque le distanze la seconda della classe Atletico Giuba Moda che si impone sul non facile campo dell’Atletico Spezia di bomber Pedro Condumi. Per la squadra di mister Venezia decide il gol di Barbera che arriva in doppia cifra agganciando in classifica marcatori proprio l’attaccante colombiano degli spezzini del duo Dadà – Achilli. Il Favaro Pignone ringrazia invece Bontempi il cui acuto permette agli spezzini di espugnare il campo del Carpena terza forza del torneo che viene raggiunta sul gradino più basso del podio dai Blues Boys Favaro. La squadra di Lorenzini si prende i due punti senza neanche dover scendere in campo in quanto il Caritas Refugees non si presenta all’incontro in programma a Dogana di Ortonovo perdendo di fatto a tavolino. Tre gol in due partite per l’esperto bomber Claudio D’Ascoli che decide in favore del suo Ceparana la sfida in casa del Wanp Sarzana a cui non basta il sigillo di Di Mauro per prendere punti. Grazie alla vittoria i ceparanesi lasciano l’ultimo posto in classifica. Una doppietta di Consoli (nella foto, N.d.r.), allenatore della formazione partecipante al torneo di I Categoria, permette ai graziotti della Forza e Coraggio di imporsi all’inglese sul Due Lune Levanto, mentre chiude la giornata il poker che il Pegazzano rifila al Viano grazie alla doppietta di Guadagno ed alle reti di Nuzzo e Romeo. A fondo articolo la classifica marcatori del campionato.

Risultati XIII Giornata

Atletico Spezia – Atletico Giuba Moda 0 – 1 (Barbera)
Blues Boys Ortonovo – Caritas Refugees 3 – 0 (a tavolino)
Carpena – Favaro Pignone 0 – 1 (Bontempi)
Forza e Coraggio – Due Lune Levanto 2 – 0 (2 Consoli)
Pegazzano – Viano 4 – 0 (2 Guagagno, Nuzzo, Romeo)
Wanp Sarzana – Ceparana 1 – 2 (Di Mauro; 2 C. D’Ascoli)
Riposo: Real Zignago

Classifica: 21 Real Zignago, 19 Atletico Giuba Moda, 15 Asd Carpena, 15 Blues Boys Ortonovo, 14 Favaro, 12 Pegazzano, 12 Forza e Coraggio, 10 Atletico Spezia, 9 Wanp Sarzana, 8 Caritas Refugees,7 Ceparana, 6 A.c. Viano, 6 Due Lune Levanto.

Classifica Marcatori

11 CRESTINI (Real Zignago)

10 Condumi P. (Atletico Spezia)
10 Barbera (Atletico Giuba Moda)

9 Farina (Atletico Giuba Moda)

7 Menconi (Wanp Sarzana)
7 Tieni (Blues Boys Ortonovo)
7 Maramotti R. (Carpena)

6 Di Mauro (Wanp Sarzana)
6 Consoli (Forza e Coraggio)

5 Zambrano (Real Zignago)
5 Di Muri (Adf Ceparana)

Più informazioni