Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Spezia calcio

Spezia, brutto k.o. a Pisa.

Bianchi quasi mai pericolosi contro un Pisa in 10 per oltre un ora.

Il solito Spezia in versione trasferta perde per 2-0 contro il Pisa e viene contestato dal suo pubblico, numeroso, in trasferta. Partita dai nervi tesi con i padroni di casa a rischio (a loro volta) contestazione. Primo tempo con i nerazzurri a fare la partita e Spezia praticamente mai pericoloso dalle parti di Mancini. Poco prima della mezzora episodio importante a favore dello Spezia: Cagnale si fa pescare in un’azione poco sportiva (pizzicotto?) ai danni di Scalzo a palla lontana e viene allontanato dal terreno di gioco. La strada per lo Spezia sembra farsi in discesa ma a pochi minuti dal riposo il Pisa passa: trattenuta in area di Ceccarelli ai danni di Ambrosi e rigore che lo stesso Ambrosi realizza.
Nella ripresa il raddoppio di Fialdini con un gol di rara bellezza. Lo Spezia si scuote tardivamente e si rende pericoloso in un paio di circostanze ma alla fine a spuntarla è il Pisa.

Più informazioni