Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Politica

"Crisi e democrazia: l’Ue e le politiche per il lavoro e la crescita”, organizzano i Lions

Confindustria La Spezia

Un momento di discussione e confronto per analizzare le opportunità che arrivano dall’Unione Europea in un periodo difficile dal punto di vista politico ed economico come quello attuale. Troppo spesso avvertita come un’entità lontana, la UE è in realtà foriera di occasioni da cogliere, che potrebbero ridare impulso a economie in difficoltà, con riflessi virtuosi in grado di invertire trend negativi per il mercato e la cittadinanza.

L’occasione per approfondire queste tematiche è la tavola rotonda “Crisi e democrazia: l’Unione Europea e le politiche per il lavoro, l’occupazione e la crescita”, in programma sabato 21 febbraio alle 9.45 nella Sala Convegni “Piero Pozzoli” di Confindustria, in via Minzoni 2 alla Spezia.

L’evento, aperto al pubblico, è promosso dal Lions Club La Spezia degli Ulivi e sarà moderato dalla Prof.ssa Marinella Neri Gualdesi dell’Università di Pisa; dopo i saluti del Presidente di Confindustria La Spezia Giorgio Bucchioni e della Presidente del Lions Club La Spezia degli Ulivi Rossana Cola, interverranno: l’Assessore alle Politiche comunitarie, allo Sviluppo e all’Innovazione del Comune della Spezia Alessandro Pollio, il Presidente del Comitato Piccola Industria di Confindustria La Spezia Ettore Antonelli e il Professore dell’Istituto Universitario europeo di Firenze Enrico Calossi. Le conclusioni saranno affidate all’Europarlamentare del Partito Democratico Brando Benifei, che potrà relazionare sul ruolo della UE da un punto di vista privilegiato, dopo i primi mesi di lavoro in veste di deputato a Bruxelles e Strasburgo.

Più informazioni