LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Attualità

Nasce "TeenSP@ce.net", luogo d’ascolto per giovani ed adolescenti

Ragazzi all'Itis

C’è la cosiddetta “peer education” alla base del progetto TeenSP@ce.net, presentato oggi nell’Aula Magna dell’Istituto Capellini-Sauro. Il progetto, ideato e coordinato dal dottor Giuseppe Martorana, in collaborazione con docenti e studenti e l’Asl 5 “Spezzino”, è stato infatti ritenuto meritevole e a fine maggio 2013, ha ricevuto un premio di mille Euro finalizzati alla realizzazione, nell’ambito del concorso “Le scuole che promuovono la salute in Liguria”.
L’Asl 5 ha stanziato ulteriori risorse economiche e fornito collaborazione con proprio personale, mentre la scuola, oltre a fornire il supporto tecnico, ha gestito il progetto con i docenti ed i giovani studenti di indirizzo informatico. Il progetto si ispira, come detto, alla metodologia della “peer education”, e il portale web, nel frattempo realizzato, ha l’obiettivo di fornire un supporto informativo e relazionale ai giovani. Le fasi previste dal progetto (anno scolastico 2012/2013 e 2013/14) si sono concluse con risultati positivi: ecco perché è stato deciso di proseguire l’esperienza e di presentarlo a tutte le scuole superiori, agli uffici scolastici provinciale e regionale, ai distretti socio sanitari. Obiettivo è estendere il portale su scala interscolastica o provinciale, rivolgendolo ai giovani spezzini, così da fornire loro un supporto tra pari e, tramite esperti on line, informarli in merito agli aspetti della salute e fornire loro gli indirizzi utili per accedere ai diversi servizi offerti dall’ASL5 spezzino.

Più informazioni