Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Politica

Follo 2030: "Amianto nelle scuole, perché Follo non ha presentato progetti e Calice sì?"

Tetti pensiline amianto

“Apprendiamo, grazie alla pubblicazione della determina n. 87 del 01/09/2014, che il Comune di Follo ritiene necessario e urgente fare una campionatura delle fibre asbestiformi e aerodisperse per l’edificio di Via Colombo, al fine di monitorare lo stato di conservazione dell’amianto dell’edificio scolastico in questione.
Grazie al piano per l’edilizia scolastica saranno 1639 le scuole che beneficeranno di un intervento strutturale. Ci risulta che il Comune di Follo non abbia presentato nessun progetto a differenza di molti comuni della provincia, tra cui Calice che riceverà 171.000 euro,
Evidentemente il Comune di Follo ritiene prioritaria una struttura per il mercato coperto rispetto alla sicurezza degli scolari.
Presenteremo subito un’interpellanza per sollecitare una discussione sullo stato e sulla sicurezza degli edifici scolastici ed inoltreremo una richiesta alla Dirigente dell’Istituto Comprensivo di Follo per avere accesso a tutti i plessi scolastici, al fine di poter svolgere al meglio il nostro ruolo”.

Gruppo Consigliare Follo 2030